La mattina dopo. Mario Calabresi.

Tag

, , , ,

La mattina dopo

La mattina dopo, è un libro che raccoglie alcune esperienze vissute in prima persona o raccolte attraverso interviste, dall’ex direttore de La Repubblica (2016-2019) Mario Calabresi.

Calabresi si trova improvvisamente senza un lavoro, e con giornate da gestire e organizzare in un modo ancora sconosciuto, come sconosciuta è stata la mattina seguente e le altre arrivate dopo.

Il giornalista decide di raccontare la sua storia ma anche quella di altri personaggi che hanno dovuto fronteggiare un cambio radicale nella loro vita.

Il libro inizia con una dichiarazione che mi ha colpito molto e mi ha fatto sperare in un buon libro.

“Sono anni che mi interrogo sul giorno dopo. Sappiamo tutti di cosa si tratta, di quel risveglio che per un istante è normale, ma subito dopo viene aggredito dal dolore”.

Continua a leggere

Annunci

Il teatro di Stefanno Benni.

Tag

, ,

Stefano Benni

Teatro

arton13025

Editore: Feltrinelli

Collana: Universale economica

Anno edizione: 2013

Formato: Tascabile

In commercio dal: 27 dicembre 2012

Pagine: 155 p., ill. , Brossura

EAN: 9788807880834

 

Teatro 2

s-l300

Editore: Feltrinelli

Collana: Universale economica

Anno edizione: 2013

Formato: Tascabile

In commercio dal: 27 dicembre 2012

Pagine: 140 p., ill. , Brossura

EAN: 9788807880841

Dopo aver letto Teatro di Benni e aver riscoperto uno stile gradevole e a tratti tagliente, ho deciso di rimanere nello stesso ambito con Teatro 2.

I due libri, però, hanno delle differenze che fanno emergere nettamente il primo volume rispetto al secondo.

Continua a leggere

The game. Alessandro Baricco.

Tag

, , ,

Faccio una premessa. Da lettore e scrittore so perfettamente che Baricco, nel mondo della letteratura – editoria – scrittura – è intoccabile. Uno di quei mostri che qualsiasi cosa faccia, se non ti piace il problema è tuo.

Avevo letto un solo libro di Baricco che non mi piacque affatto (Smith & Wesson), ma un giorno mi trovai davanti a The Game, e l’ho comprato per il tema trattato. L’era del digitale, l’oltremondo, the game vuoto di sacerdoti (solo leggendolo potrete capire).

Continua a leggere

Perchè “La verità” di Vasco Rossi è un capolavoro.

Tag

, , , ,

Il 16 Novembre segna il ritorno di Vasco Rossi sulla scena musicale, dopo aver già annunciato le date del nuovo tour estivo del 2019 (al momento ben 6 concerti a San Siro 1,2,6,7,11,12 Giugno), con il nuovo brano “La verità”, scritto da Vasco e Roberto Casini, batterista della Steve Rogers band, e arrangiato da Celso Valli.

Il significato della canzone

La verità

A proposito del messaggio della nuova canzone, il Komandante ha dichiarato sulle sue pagine social:

 

Continua a leggere

Ci conosciamo? Il mio primo romanzo

Ci conosciamo?

In attesa di un lavoro Angelo Pitò, neolaureato in Economia, accetta di fare da tutor a un ragazzino svogliato e viziato, Pietro Maria.
La svolta arriva quando Angelo va a Roma per un concorso. Una serie di rocamboleschi episodi in compagnia di uno strano cicerone e di incontri ambigui cambieranno la sua vita.
Il ritorno a Palermo è più difficile del previsto: Pietro Maria, un nuovo amico, un amore, nuove domande. Angelo sembra intrappolato nel suo mondo fatto di routine, ma una scoperta incredibile riaprirà la strada verso il suo futuro, un futuro in cui lui sarà protagonista e non solo spettatore.

Commento dell’autore

Dopo alcune raccolte di poesie e racconti, finalmente ho avuto la possibilità e il tempo (principale nemico) per completare il mio primo romanzo.

Il libro sta riscuotendo un ottimo riscontro presso i lettori che hanno gradito i temi trattati, molto attuali, lo stile e il linguaggio.

Ho scritto “Ci conosciamo?” in due anni circa, divertendomi mentre mi immedesimavo nei personaggi e nel lettore. il mio Angelo (il protagonista del romanzo) è un ragazzo pieno di speranze ma eternamente insicuro. Vive seguand schemi e regole imposte da altri. A Roma incontrerà un ragazzo, Marco, che gli farà capire l’importanza delle scelte. Francesco diventerà un amico, mentre Teresa … E’ chiaro che non posso svelarvi tutto.

 

Continua a leggere

Libertè. Loredana Bertè

Tag

, ,

Sono trascorsi ben tredici anni dall’ultimo album di inediti, interamente realizzato, prodotto, arrangiato dalla Bertè, e registrato con tecnica analogica.

Nel 2016 è tornata in studio per un disco di duetti con le migliori interpreti del panorama italiano, contenente due inediti, uno dei quali scritto per lei da Ligabue (E’ andata così).

La Bertè torna in studio più serena, più forte e con vena lirica ritrovata.

Continua a leggere