Tag

, , ,

Faccio una premessa. Da lettore e scrittore so perfettamente che Baricco, nel mondo della letteratura – editoria – scrittura – è intoccabile. Uno di quei mostri che qualsiasi cosa faccia, se non ti piace il problema è tuo.

Avevo letto un solo libro di Baricco che non mi piacque affatto (Smith & Wesson), ma un giorno mi trovai davanti a The Game, e l’ho comprato per il tema trattato. L’era del digitale, l’oltremondo, the game vuoto di sacerdoti (solo leggendolo potrete capire).

Baricco sa scrivere e la lettura mi ha preso subito. A me piace essere guidato per mano e lui lo ha fatto benissimo. Dopo cinquanta pagine circa, però mi sono sentito un po’ spaesato, mi stavo perdendo e mi chiedevo dove mi stesse portando Baricco e se lui stesso ne fosse consapevole. Nella noia della pesante lettura dove tanti giri di parole e ripetizione ridondanti mi fanno sperare di finire la lettura prima possibile apprendo alcune informazioni interessanti che rianimano ad intervalli regolari i miei assopimenti.

Una di quelle che ho apprezzato di più è quella sulle verità-veloci e sull’importanza che verità imprecise che riescono a viaggiare meglio nel game e arrivare a più persone siano più importanti di verità che a causa della loro pesantezza e complessità si perdono per strada. L’esempio è quello del vinile che avrebbe venduto di più del digitale (vi rimando al testo).

Anche il racconto della libreria che non vende il libro Merci pour ce moment dell’ex compagna del presidente Francois Hollande perché i contenuti trattati sarebbero troppo da chissenefrega, salvo poi scoprire una coincidenza che ribalta ilo senso del tutto (anche per questo vi rimando al testo).

Ho apprezzato la narrazione di Jobs che presenta al mondo il primo I-phone e di come siano nate alcuni fondamentali del game come Google, le mail, YouTube e altro che non sto qui a elencare.

A cento pagine dalla fine, però ero deciso a finire la lettura e dar fuoco a tutto. Baricco bocciato.

Accade, però, un miracolo. La noia, a poco a poco lascia spazio alla meraviglia, al piacere di leggere e infine alla consapevolezza che The game nel suo complesso è un ottimo libro.

Voto 4/5

Di seguito un breve video:

The game

3135HeySLKL._SX317_BO1,204,203,200_

Dettagli

  • GenereArte
  • Listino:€ 9,99
  • Editore:EINAUDI
  • Data uscita:02/10/2018
  • Pagine:
  • Formato:EPUB
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788858429778